Positano

Prima di arrivare a Positano si percorre una strada sinuosa costeggiata da una parete rocciosa ricca di vegetazione tipica mediterranea che fa da cornice ad un posto quasi fiabesco.

Man mano che si raggiunge la "la perla della costiera" si apre uno scenario indimenticabile. 

Conosciuta in tutto il mondo non solo per il turismo ma anche per la "moda Positano" che con il tempo è divenuta famosa  e punto di riferimento internazionale, infatti passeggiando per le caratteristiche stradine del paese è possibile trovare molte boutique con i tipici vestiti positanesi ma non solo, un grande classico positanese è rappresentato anche dai sandali realizzati dalle abili mani degli artigiani del posto, che sapranno soddisfare ogni vostra richiesta. 

Percorrendo la costa, immerse nel verde,  si aprono insenature nascoste e dall’aspetto ancora inesplorato.

Dalla spiaggia Grande è possibile raggiungere tramite un piccolo sentiero  l'incantevole e tranquilla spiaggia di Fornillo, percorrendo il sentiero si ammirano le tre torri di avvistamento,  Fornillo,  Trasita e Sponda segno delle antiche incursioni saracene.

Tra il mare e il cielo si stagliano i monti, sede delle frazioni di Montepertuso e Nocelle, piccole meraviglie naturalistiche da dove è possibile raggiungere il famoso sentiero degli Dei. 

Positano è  leggenda, storia e  bellezza che fa innamorare e ha fatto innamorare personaggi come Seminov, Zagarouiko, Essad Bey, Clavel, Escher, Massine, Kovaliska, Ghillausen. 

Italiano